it - fr - en - de

Galleria di Servizio e sicurezza

GSS - sospensione dei lavori

I lavori di costruzione della galleria di servizio e sicurezza - lotti 1 e 2 - iniziati ad ottobre 2010, sono stati sospesi a causa di rescissione del contratto per gravi inadempimenti dell'impresa appaltatrice. La messa in servizio della galleria, inizialmente prevista per il 2015/2016, subirà di conseguenza un ritardo di almeno un anno.

Fine dello scavo

Talpa per lo scavo del Tunnel del Gran San Bernardo

Il 5 aprile 1962, le squadre svizzere e italiane incaricate dello scavo del Traforo del Gran San Bernardo si sono incontrate nel cuore della montagna. Poco più di 50 anni dopo, questa mattina, il 06.06.2012, alle ore 11:02, la TBM (Tunnel Boring Machine) "Isabelle” ha terminato il suo percorso attraverso la montagna ed è apparsa sul versante italiano dopo l’abbattimento dell’ultimo diaframma di roccia.

Al 31 gennaio 2012, dopo una pausa per i lavori di manutenzione, «Isabelle» la moderna TBM (Tunnel Boring Machine) ha superato i 4.000 metri di scavo. Il materiale di scavo della Galleria, all’incirca 120.000 m³, è condotto all’esterno per mezzo di un nastro trasportatore e sarà riutilizzato per la costruzione di dighe paravalanghe.

Al 31 luglio 2011, "Isabelle”, la moderna Tunnel Boring Machine (TBM) ha già realizzato circa 2.900 metri di galleria raggiungendo la metà dell'intero tracciato. Ma "Isabelle” non è la sola a lavorare nelle viscere della montagna. Sono in corso i lavori di costruzione dei cunicoli di collegamento con il traforo esistente e sul lato sud sono stati avviati gli interventi di prolungamento del paravalanghe esistente, di consolidamento del pendio e la predisposizione delle opere necessarie per l'uscita della TBM.

Al 15 maggio 2011, la Tunnel Boring Machine ha tagliato il traguardo dei primi due chilometri. La GSS, lunga 5.774 metri, sarà collegata alla galleria esistente ogni 240 metri da 23 cunicoli. La fine dei lavori, suddivisi in 4 lotti, è prevista per il 2015.

Al 31 Marzo 2011, "Isabelle”, la moderna Tunnel Boring Machine (TBM) importata dal Canada per realizzare la galleria di servizio e sicurezza del Traforo del Gran San Bernardo, ha già scavato 1.500 metri di montagna corrispondenti a circa un quarto dei 5774 metri di lunghezza totale del tracciato. In questi giorni, infatti, sono iniziati anche i lavori di scavo del primo cunicolo che collegherà la Galleria di Servizio al Traforo. Particolare attenzione, come sempre, viene riservata alla sicurezza degli automobilisti. Per questa delicata serie di interventi, infatti, i lavori sono stati programmati in orari notturni al fine di creare meno disagio possibile agli utenti.

Il 1° ottobre 2010, al Traforo del Gran San Bernardo si sono svolte la conferenza stampa e la cerimonia di avvio dei lavori della Galleria di Servizio e Sicurezza (GSS).

Il Traforo del Gran San Bernardo, primo tunnel transalpino nel suo genere e importante asse di comunicazione tra nord e sud Europa, prosegue nella sua opera di miglioramento della sicurezza mediante la realizzazione di una Galleria di Servizio e Sicurezza.

Allegati

Galleria fotografica

Attesa

Attesa uscita tbm

Tbm

Tbm

Tbm

Cantiere | Chantier

TMB | Tunnellier

TMB | Tunnellier

Cerimonia | Cérémonie

Cerimonia | Cérémonie

Cerimonia | Cérémonie

Cerimonia | Cérémonie

Società di gestione

Info 24h / 24h

Sala Controllo Sud
+39 0165 78 09 02

SISEX SA
Italia:11010 - St-Rhémy-en-Bosses
Telefono +39 0165 78 09 49
E-mail: info@letunnel.com

Salle Contrôle Nord
+41 (0)27 788 44 00


Suisse:1946 Bourg-Saint-Pierre
Téléphone +41 (0) 27 787 12 06
Fax +41 (0) 27 787 12 19

Valid XHTML 1.0 Strict  •  Valid CSS!  •  VisaMultimedia - Grafica | Internet | Multimedia | Video | Fotografia  •  Cloud Hosting Provider - HEXTRA